In primo piano

  28 luglio 2020
Giovedì 30 luglio, alle ore 20 e alle 21, andrà in onda “Essere lucciole, essere lanterne”, il primo appuntamento di Radio Madonnellenberg, la web radio promossa da Clarissa Veronico dell’associazione Punti Cospicui e trasmesso dalla libreria Prinz Zaum.
 Inforeport: focus sullo stato di attuazione del PON Metro Bari
  11 febbraio 2020
È in pubblicazione una serie di infografiche relative allo stato di attuazione e utilizzo risorse della città di Bari nell’ambito della programmazione Pon Metro.
 MUVT, la mobilità sostenibile casa-scuola casa-lavoro: nuova sperimentazione per rimborso chilometrico a chi utilizza la bici, disponibile anche per gli studenti fuorisede
  07 febbraio 2020
È stato pubblicato il nuovo avviso relativo al progetto MUVT che prevede di estendere la sperimentazione Pin bike anche ai cittadini che non hanno acquistato una nuova bicicletta con il contributo comunale e, per la prima volta, agli studenti non residenti a Bari ma che dimostrano di frequentare regolarmente un corso di laurea presso un’università barese.
 MUVT: prorogato al 22 settembre il termine per partecipare alla sperimentazione per il conteggio dei chilometrici l‘accesso ai rimborsi previsti dal programma attraverso la distribuzione dei pin bike
  24 luglio 2019
Al fine di consentire la più ampia partecipazione dei cittadini, favorire l’adozione di stili di vita più sostenibili e contrastare l’effetto negativo dei veicoli con motore a combustione sulla qualità dell’aria, è stato prorogato al prossimo 22 settembre il termine per partecipare alla sperimentazione che consente di ottenere un rimborso chilometrico per gli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro effettuati in bicicletta e conteggiati grazie al dispositivo pin bike nell’ambito del programma sperimentale MUVT per la mobilità sostenibile.

Cos'è il PON Metro

Il Programma Operativo Nazionale "Città Metropolitane 2014 - 2020" è stato adottato dalla Commissione europea con Decisione C(2015) 4998 del 14 luglio e può contare su una dotazione finanziaria pari a oltre 892 milioni di Euro di cui 588 milioni di risorse comunitarie: 446 a valere sul Fondo di Sviluppo Regionale (FESR) e 142 sul Fondo Sociale Europeo (FSE), cui si aggiungono 304 milioni di cofinanziamento nazionale.

Il Programma a titolarità dell'Agenzia per la Coesione Territoriale supporta le priorità dell'Agenda urbana nazionale e, nel quadro delle strategie di sviluppo urbano sostenibile delineate nell'Accordo di Partenariato per la programmazione 2014-2020, si pone in linea con gli obiettivi e le strategie proposte per l'Agenda urbana europea che individua nelle aree urbane i territori chiave per cogliere le sfide di crescita intelligente, inclusiva e sostenibile poste dalla Strategia Europa 2020.

Le città metropolitane interessate sono 14: Torino, Genova, Milano, Bologna, Venezia, Firenze, Roma, Bari, Napoli, Reggio Calabria, Cagliari, Catania, Messina e Palermo. Le città capoluogo saranno individuate quali Autorità urbane (AU), ai sensi dell'art.7 del Reg. (UE) 1301/2013 e assumono il ruolo di Organismo Intermedio (OI) sulla base di un apposito atto di delega da parte dell'Agenzia per la Coesione territoriale Autorità di Gestione (AdG) del PON.

Scarica qui il Programma

Scarica la sintesi del Programma

- Decisione di esecuzione della Commissione del 25 gennaio 2018

- Scarica il Piano Operativo Nazionale 3.0 - Aggiornamento dicembre 2019

 

Inforeport sullo stato di attuazione del Programma Operativo Città Metropolitane 2014 – 2020 al 31 dic 2019